Monchi al lavoro per DiFra. Due acquisti nel mirino

CALCIOMERCATO

In casa Roma, le priorità sono un difensore centrale e un centrocampista, non necessariamente in quest’ordine scrive oggi il Corriere della Sera. Per il centrocampo sono molti i nomi accostati alla Roma nelle ultime ore: da Julian Weigl, mediano classe ’95 del Borussia Dortmund a Diadie Samassekou, maliano del Salisburgo già osservato la scorsa estate che piace moltissimo a Di Francesco.

Leander Dendoncker, centrocampista belga classe ’95 di proprietà dell’Anderlecht, ma ora in prestito al Wolverhampton, può essere una valida alternativa. Per giugno, invece, resta sulla lista di Monchi il messicano Hector Herrera. Piacciono moltissimo due classe 2000: Hamed Traorè, ivoriano dell’Empoli, e Sandro Tonali del Brescia, per entrambi si scatenerà una vera e propria asta.

Uno degli obiettivi per la difesa è Gianluca Mancini, centrale classe ’96 dell’Atalanta, ma c’è da superare la concorrenza di Juventus e Inter. Prima di pensare agli arrivi, però, bisogna sistemare alcuni esuberi. Il primo è Ivan Marcano. In uscita anche Rick Karsdorp, che potrebbe tornare in prestito al Feyenoord; con la stessa formula dovrebbero partire anche Ante Coric e William Bianda, che hanno bisogno di accumulare minuti ed esperienza.