[FOTO] - Roma, scoppia la contestazione contro Pallotta

NEWS

Dopo lo striscione appeso in via Piccolomini, nuove frasi e manifesti di protesta sono apparsi nella notte a Roma a certificare il clima infuocato che caratterizzerà Roma-Genoa in programma stasera alle 20.30 allo Stadio Olimpico. 

I Romanisti hanno un solo bersaglio: James Pallotta, testa di una Roma che sembra sempre sul punto di fiorire, per poi implodere incredibilmente su sé stessa. Tutto questo a pochi mesi di distanza dal grande entusiasmo generato dalla strepitosa cavalcata in Champions League della scorsa stagione che aveva portato lo stesso Presidente, tra gli applausi della gente, a buttarsi nella fontana di Piazza del Popolo dopo Roma-Barcellona

"Vattene" e "M...le" sono alcuni esempi delle frasi ingiuriose che sono state rivolte al tycoon bostoniano, di cui alcuni tifosi Romanisti vorrebbero liberarsi. Lo stesso Pallotta, giorni fa, aveva replicato ironizzando sulla protesta: "Cosa sarebbe una stagione senza tutto questo?". Piacerebbe saperlo anche a noi.