[FOTO e VIDEO] - Roma-Inter 2-2. I giallorossi inciampano ma si rialzano, ancora decisivo il Var

SERIE A TIM

Quattordicesima giornata di Serie A: la Roma, alle 20.30 sul palcoscenico dello stadio Olimpico, affronta l’Inter di Luciano Spalletti. Per i giallorossi è un crocevia fondamentale per la stagione: rialzarsi dopo due sconfitte consecutive, contro Udinese e Real Madrid, per riavvicinarsi alla zona Champions e tenere salda la posizione di Eusebio Di Francesco sulla panchina del club capitolino. Situazione opposta per i nerazzurri, terzi a 28 punti ad una sola lunghezza dal Napoli secondo, che cerca il riscatto dopo la sconfitta di Wembley contro il Tottenham in Champions League, dove la qualificazione agli ottavi è nuovamente in discussione.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (4-2-3-1): 1 Olsen; 18 Santon (69' Kluivert), 44 Manolas, 5 Jesus, 11 Kolarov; 42 Nzonzi, 4 Cristante; 24 Florenzi, 22 Zaniolo (77' Perotti), 17 Under (83' Pastore); 14 Schick.
A disp.: 83 Mirante, 63 Fuzato, 3 Lu. Pellegrini, 15 Marcano, 53 Riccardi, 60 Celar.
All.: Eusebio Di Francesco

Indisponibili: 2 Karsdorp, 7 Lorenzo Pellegrini (lesione di primo grado al flessore destro), 9 Dzeko (problema al flessore sinistro), 16 De Rossi (infiammazione di una cisti del menisco esterno del ginocchio destro), 19 Coric, 92 El Shaarawy (problema al flessore destro), 20 Fazio (problema alla caviglia)
Squalificati: –
Diffidati: Fazio, Lo. Pellegrini

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 6 De Vrij, 37 Skriniar, 18 Asamoah; 77 Brozovic, 20 B. Valero (80' Vecino); 11 Keita (62' Politano), 15 Joao Mario, 44 Perisic (80' L.Martinez); 9 Icardi.
A disp: 27 Padelli, 46 Berni, 2 Vrsaljko, 23 Miranda, 13 Ranocchia, 5 Gagliardini, 87 Candreva.
All.: Luciano Spalletti.

Indisponibli: Dalbert (distrazione al gemello mediale), 14 Nainggolan (affaticamento muscolare)

Arbitro: Gianluca Rocchi (sez. Firenze)
Assistenti: Preti-Costanzo
IV Uomo: Di Bello
VAR: Fabbri
AVAR: Valeriani

Marcatori: Keita (I), Under (R), Icardi (I), rig. Kolarov (R).
Ammoniti: Asamoah (I), Kolarov (R).

LA CRONACA DEL MATCH

90+5' - Tanti capovolgimenti di fronte, tanta sensazione di pericolosità per entrambe le squadre, ma la gara si chiude senza altre emozioni.

90' - Sono 5 i minuti di recupero.

83' - Di Francesco si gioca la carta Pastore col terzo ed ultimo cambio: dentro al posto di Under.

77' - Tra gli applausi esce Zaniolo, autore di un'ottima gara: si rivede Perotti nella Roma.

73' - KOOOOOOOOLAROV! Trasforma il serbo! Botta pazzesca col mancino e palla alla sinistra di Handanovic per la parità.

72' - Rocchi dimostra che il Var funziona. Tocco di mano di Brozovic in area di rigore sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Ad azione ferma l'arbitro viene richiamato dal Var e con l'ausilio delle immagini viene assegnata la massima punzione.

69' - Nella Roma dentro Kluivert al posto di Santon, con Florenzi che torna nel ruolo di terzino destro.

65′ – GOL INTER! I nerazzurri passano ancora in vantaggio col colpo di testa di Icardi che indisturbato svetta da corner e batte Olsen.

51' - GOOOOOOOOL ROMA! Gol pazzesco di Under, che sulla trequarti riceve palla, si gira e lascia partire un sinistro pazzesco alla sinistra di un immobile Handanovic. Pareggio strameritato della Roma!

46' - Si riparte con gli stessi 22 della prima frazione nel secondo tempo che inizia ora.

45' - Senza recupero termina il primo tempo.

40' - Ci prova Kolarov su calcio di punizione, Handanovic con la punta delle dita devia il pallone, diretto sotto l'incrocio dei pali, in calcio d'angolo.

38' - Inter in vantaggio: gol di Keita su assist D'Ambrosio. La palla trova il nerazzurro solo nel cuore dell'area di rigore, alle spalle di Juan Jesus.

37' - Zaniolo cade a terra dopo l'intervento di D'Ambrosio: per Rocchi e per il VAR non c'è nulla ma le immagini parlano chiaro, lo sgambetto dell'interista è netto.

30' - Salva tutto Olsen! Brozovic serve Icardi in area, sul suo tocco sotto si oppone col corpo lo svedese. La seconda conclusione di Icardi è alta.

25′ – Palo di Florenzi! Grande azione di Schick sulla fascia che con il tacco mette la palla a rimorchio dove arriva il numero 24 giallorosso a botta sicura, colpendo il legno! Occasione clamorosa per la Roma!

19′ – Bel cross dalla destro di Keita che trova sul secondo palo Perisic: il croato colpisce di testa mala palla finisce sopra la porta di Olsen.

5' - Buon inizio della Roma, che tenta subito la ricerca della profondità. Poi l'Inter inizia il controllo della manovra coi suoi palleggiatori. Da segnalare che in questo avvio è Florenzi a ricoprire il ruolo di esterno sinistro d'attacco.

0' - Fischio d'inizio all'Olimpico. Roma in completo rosso che attacca da Curva Nord a Curva Sud.