Florenzi in avanti, Kluivert spera. Però si teme anche il freddo

RASSEGNA STAMPA

Capitan De Rossi, come Perotti, non ce l’ha fatta ad aggregarsi alla squadra, arrivata a Mosca ieri sera. Contro i russi sicuro il rientro di Manolas (per Juan Jesus), assai probabile quello di Cristante (per Zaniolo), possibile l’inserimento di Santon a terzino destro, consentendo così a Florenzi di poter essere schierato in attacco per contenere meglio le sfuriate avversarie, soprattutto in avvio. Un’altra mossa possibile, infine, potrebbe essere l’impiego di Kluivert a sinistra al posto di El Shaarawy. Avversario da battere, poi, è anche il freddo. Per questo lo staff sta pensando sia ad una dieta che ad un abbigliamento adatti alla temperatura, vicina allo zero, attesa per domani sera, quando di giocherà alle 21 locali (le 19 italiane).