Cristian Totti stupisce a Madrid per sportività e classe (VIDEO)

GIOVANILI

Cristian Totti strappa applausi al torneo di Madrid. Non solo per le giocate di classe, ma anche per il fair play dimostrato. Alla Football Cup, torneo riservato alle migliori squadre Under 14 d’Europa, il figlio dell'ex capitano giallorosso ha scelto di fermare l'azione d'attacco per sincerarsi delle condizioni del portiere avversario, con il quale si era scontrato poco prima. “Gli ho chiesto scusa – ha raccontato il giorno dopo a una cronista locale – Per me l’importante era che lui stesse bene, non il gol che dovevo segnare“. Cristian Totti, in perfetto inglese, ha raccontato anche la reazione del proprio allenatore: “Lui mi ha risposto che non importava, era felice che fossi andato da luiIl mister è stato orgoglioso di me, mi ha detto che ho fatto un buon lavoro“.