Nzonzi, Samassekou,Bailey, Berardi e gli altri: ecco il punto sul mercato della Roma

CALCIOMERCATO

Oggi chiude il mercato inglese, scadenza fondamentale per tante trattative che in questo momento interessano la Roma. In entrata e in uscita. I ruoli da coprire, come risaputo, sono due: il centrocampista centrale, forte e prestante fisicamente, e l'attaccante destro di piede mancino, capace di inserirsi nei dettami tattici offensivi di Eusebio Di Francesco. Bisogna però considerare il timer della Premier League anche per le uscite: Perotti, Gonalons e Juan Jesus.

CENTROCAMPO

Nzonzi ha posto come preferenza una destinazione inglese, non per motivi economici, o almeno non esclusivamente e in via prioritaria, ma per motivi familiari. Il giocatore vorrebbe tornare vicino al proprio figlio, che vive a Londra con la sua ex compagna. L'accordo economico col Siviglia non sarebbe difficile da trovare per Monchi, così come quello col giocatore.

Samassekou, classe 1996, è la valida alternativa nel caso in cui dall'Arsenal arrivasse l'offerta giusta per il gigante francese. Il centrocampista del Salisburgo, ieri autore del suo primo gol da professionista, è un centrocampista che rispecchia le caratteristiche chieste dall'allenatore della Roma, anche se per il suo inserimento sarebbe necessario un tempo maggiore rispetto al più esperto Nzonzi. 

A far spazio ad uno dei due sarebbe Maxime Gonalons, il cui agente oggi incontrerà la dirigenza di Trigoria, che gli comunicherà le strategie di mercato e l'intenzione di cedere il centrocampista. Facile pensare che le parti non vogliano arrivare a un muro contro muro che risulterebbe infruttuoso e sconveniente per tutti. Per lui o la Premier o il Torino, a cui sembra destinato anche Juan Jesus. 

ATTACCO

Il reparto pù intricato è quello offensivo. I centravanti saranno Dzeko e Schick; a sinistra ci sono Kluivert, El Shaarawy e Perotti; a destra il solo nder. Tradotto: Diego Perotti è l'indiziato numero uno per un addio che sembra annunciato. I nomi in entrata sono vari, ma tutto resta legato anche all'affare che riguarderà il centrocampista. Bailey, Neres, Depay, Pavon, Suso, Berardi, Traoré, Pépé sono i nomi in ordine sparso che sono stati accostati alla Roma per coprire il ruolo lasciato vacante dallo scippo di Malcom, finito al Barcellona.

 

Giorgio De Angelis