Real Madrid, scoppia il caso Kovacic: "Titolare o vado via". E la Roma ascolta interessata

CALCIOMERCATO

Scoppia il caso Mateo Kovacic al Real Madrid. Come riporta il quotidiano spagnolo 'As', il club continua a vederlo come un giocatore importante, sia per il presente sia per il futuro (ha 24 anni), ma il croato spinge per lasciare la società. In una conversazione privata col tecnico Lopetegui, infatti, Kovacic avvrebbe espresso il desiderio di essere maggiormente impiegato in campo nella prossima stagione, minacciando proprio al contrario la volontà di essere messo sul mercato per uscire dal dualismo tecnico col compagno anche di Nazionale Modric. Dal Bernabeu al momento, però, trapela la fiducia di poter far cambiare idea al ragazzo, dichiarandolo incedibile. La Roma già in passato ha espresso più volte l'intenzione di portarlo nella Capitale e avrebbe già chiesto informazioni sulla situazione, così come Manchester City e Bayern Monaco.