Moratti a Rete Sport: "Spalletti? Il profilo ideale per l'Inter"

ESCLUSIVE

L'ex presidente dell'Inter Massimo Moratti è intervenuto questa mattina ai microfoni di Rete Sport, in studio c'era Marco Delvecchio, suo ex giocatore. L'esordio è stato proprio con un ricordo legato al campo: "Ho un ottimo ricordo di  Marco come calciatore, e ci siamo incontrati tante volte anche come avversari". Una parola su Totti: "E' difficile pensare che possa smettere di giocare. Lui è uno speciale, è un campionissimo, uno dei pochi in grado di poter inventare calcio. Lui con un ruolo alla Zanetti ? Sicuramente ha un punto di vista diverso dagli altri, forse potrebbe fare un po' di esperienza in società prima. Certo non lo si può mettere da parte". La notizia del giorno è però quella di Spalletti nella "sua" Inter: "Secondo me sarebbe il profilo ideale; è un uomo intelligente, ha fatto esperienza all'estero, è andato bene alla Roma quest'anno.  Ritengo che starebbe bene all'Inter ". Infine uno sguardo sul futuro: "Contrastare la Juve? Credo che l'Inter se avrà davvero Spalletti e con la buona conduzione societaria che sta mostrando ci possa provare. La Roma ha fatto bene quest'anno, così come il Napoli. Anche i giallorossi secondo me stanno crescendo come società, ci possono provare".