Serie A, Allegri e la corsa Scudetto: "Dobbiamo ripartire da zero, la Roma crescerà"

NEWS

"Quest'anno abbiamo festeggiato e ora dobbiamo ripartire da zero. Nella prossima stagione ci saranno squadre che vorranno batterci, abbiamo il Napoli con Ancelotti, la Roma che sicuramente crescerà, c'è anche l'Inter con Spalletti che fa sempre un po' l'attore ma lotterà per il titolo. Io ci metto anche il Milan e la Lazio che è sempre fastidiosa". Questo il commento di Massiliano Allegri ai microfoni di Sky Sport sulla griglia di partenza della prossima Serie A. Il tecnico della Juventus ha poi aggiunto: "Ho detto no al Real Madrid perché avevo dato la mia parola al presidente Agnelli. Ho telefonato a Florentino Perez, l'ho ringraziato per l'offerta e gli ho detto che non potevo accettarla proprio per questa ragione. Higuain? Spero di sì ma prima di saperlo definitivamente bisogna aspettare il Mondiale".