Il centrocampo cambia così. Via uno dei big: sarà Strootman?

RASSEGNA STAMPA

Dovesse arrivare Cristante andrebbe a giocare nel ruolo di mezzala nel 4-3-3 di DiFrancesco, anche se l’abruzzese poi potrebbe trovare un nuovo modulo da schierare. Partendo da quello base, però, l’italiano andrebbe a giocare proprio lì dove il mister giallorosso vuole calciatori in grado di inserirsi creando pericoli in fase offensiva e questo perché la squadra ha prodotto poco sotto questo punto di vista. Con lui c’è anche Pellegrini, un altro su cui puntare per il futuro. Davanti alla difesa si punterà ancora su De Rossi con Gonalons alle sue spalle e Coric in rampa di lancio. Con l’arrivo di Cristante molto probabilmente, come riporta La Gazzetta dello Sport, uno tra Strootman e Nainggolan andrà via, oltre a Gerson che vuole giocare di più. La società giallorossa ha comunque bisogno di fare una cessione importante entro il 30 giugno. Bisogna capire quanto Strootman sia importante per il gioco di Di Francesco e sapere fino a quando Nainggolan sia in grado di dare un contributo di alto livello. Molto dipenderà anche dalle offerte e dalle dinamiche di mercato. In questo momento l’olandese sembra più funzionale in un centrocampo a due. Ora la sua clausola è scesa a 32 milioni di euro.