Salah: "Finale? Un sogno che diventa realtà"

CHAMPIONS LEAGUE

Mohamed Salah ha portato il Liverpool fino alla finale di Champions League. Tra le tante vittime di questa stagione, anche la Roma, colpita da una doppietta all’andata di Anfield. Ma l’egiziano non vuole fermarsi e ora punta a vincere la finale contro il Real Madrid: “Sarebbe un’impresa eccezionale, giocare in finale è un sogno che diventa realtà – ha raccontato al sito ufficiale dell’Uefa –Lavorare sodo è stata la chiave. La cosa più importante è mantenere questo livello e riuscirci anche nella stagione successiva, ma adesso abbiamo una finale quindi dobbiamo pensare solo a quello. Ci ho creduto, ho giocato due anni a Roma e ho disputato due grandi stagioni, tanto che tutti mi dicevano di rimanere. Io, però, avevo in mente di andare in Inghilterra ed avere successo lì“.