Napoli, ufficiale la firma di Ancelotti: triennale per l'ex Bayern Monaco

SERIE A TIM

Carlo Ancelotti è il nuovo allenatore del Napoli. Dopo le voci delle ultime ore, sempre più insistenti, ora è arrivata anche l'ufficialità. L'ex allenatore del Bayern Monaco ha firmato un contratto di due anni con opzione per il terzo a circa 6,5 milioni di euro a stagione. L’idea che si è proposta nella mente di Aurelio De Laurentiis nelle ultime ore è quella di riuscire pagare Ancelotti ed il suo staff, per almeno un anno, con la clausola da otto milioni di Sarri che potrebbe essere pagata a stretto giro dallo Zenit o più avanti dal Chelsea. Quindi, niente esonero nonostante il Napoli potesse liberare Sarri pagandogli una penale di 500 mila euro.

"Il Calcio Napoli è lieto di annunciare di aver definito un accordo con l’allenatore Carlo Ancelotti - si legge sul comunicato del Napoli - avente ad oggetto la guida tecnica della Prima squadra per le prossime tre stagioni e quindi a partire dal 2018-2019"