Dramma Lazio all'Olimpico. In Champions ci va l'Inter

SERIE A TIM

L'Inter di Spalletti sorride e va in Champions League, Inzaghi resta fuori. Lo scontro decisivo tra Lazio e Inter per l'ultimo posto nell'Europa che conta si risolve in favore dei nerazzurri, che vincono in rimonta per 3-2. Biancocelesti in vantaggio al 9' con Marusic, D'Ambrosio risponde al 29' prima della controreplica di Felipe Anderson (41'). Negli ultimi 10 minuti la partita però si ribalta: Icardi (78') trova il pari su rigore, la Lazio resta in 10 per l'esplusione di Lulic e alla fine Vecino (81') sigla la rete che vale l'aggancio ai biancocelesti a quota 72 punti. L'Inter va in Champions per il vantaggio negli scontri diretti, la Lazio si dovrà invece accontentare dell'Europa League.