Roma, si raffredda la pista Verdi. Talisca saluta il Besiktas

CALCIOMERCATO

Si raffredda la pista che porta Simone Verdi alla Roma. L’entourage del giocatore smentisce le voci di un discorso avviato tra la Roma ed il Bologna per portare il classe 1992 nella Capitale. Nei giorni scorsi si sono rincorse sempre più rumours riguardo l’interesse dei giallorossi per Verdi, seguito ancora dal Napoli dopo il rifiuto nel mercato di gennaio. In questo caso sembra essere inoltre svincolata la trattativa che dovrebbe portare il giovane Arturo Calabresi a vestire la maglia del Bologna. L’ex giovanili del Milan ha vissuto un’annata esaltante con 10 gol e 10 assist in 33 presenze, numeri che lo hanno posto all’attenzione dei più importanti club di Serie A. A riportarlo romanews.eu. 

Nel frattempo Anderson Talisca dice addio al Besiktas. Il giocatore, finito nel mirino del ds della Roma Monchi, tramite il proprio account Instagram, ha postato una storia in cui saluta la sua squadra ritratta durante una premiazione su un noto video gioco di calcio, scrivendo come didascalia: “Non ti dimenticherò mai“. Il brasiliano, infatti, dopo essere stato per due anni in prestito in Turchia, non sarà riscattato dal Besiktas a causa di problemi finanziari e a fine stagione dovrà ritornare momentaneamente al Benfica, proprietaria del suo cartellino, pronta a scatenare una vera e propria asta.