L’Italia di Mancini riparte da De Rossi

RASSEGNA STAMPA

Dopo la mancata qualificazione al Mondiale di Russia 2018 l’Italia riparte da Roberto Mancini. Il neo ct è stato presentato ieri alla stampa e, tra le domande, ce n’è stata una su Daniele De Rossi, il quale aveva annunciato il suo addio all’azzurro proprio dopo la disfatta di San Siro contro la Svezia. Come riporta l’edizione odierna de Il Tempo, Mancini sta già lavorando per costruire un gruppo solido, con cui arrivare all’Europeo del 2020: «Dobbiamo costruire anche per i prossimi anni, quindi l’età conterà, ma se i “vecchi” come De Rossi saranno ancora i migliori, per le importanti verranno chiamati. Chi ha dato tanto alla Nazionale merita che io ci parli personalmente» ha dichiarato ieri il tecnico di Jesi.