Spal-Roma 0-3, le pagelle: finalmente Schick. Voilà Gonalons!

PAGELLE

Ecco tutti i voti della sfida del Mazza. Bene tutti i giallorossi, guidati da Nainggolan, Gonalons, Pellegrini e Schick:

Alisson 6.5: Si annoia nel primo tempo. La SPAL lo impegna nella ripresa con Antenucci e Paloschi, ma il brasiliano si fa sempre trovare pronto. 

Peres 6,5: Prova positiva del terzino brasiliano. Buona gara in fase difensiva che limita al minimo le folate offensive della Spal. Ottima intesa con Pellegrini. 

Manolas 6: Gara senza sbavature per il greco. Energico e puntuale nelle chiusure e nell'impostazione. 

Fazio 6: Rischia tantissimo in avvio su Antenucci. Scampato il pericolo, torna a dominare, soprattutto sul gioco aereo, dove non è inferiore a nessuno in Europa.

Silva 6: Esordio in maglia giallorosso per il terzino argentino. Fa il suo senza strafare. Se la cava tenendo bene la posizione e appoggiando spesso l’azione offensiva giallorossa

Pellegrini 7: Si inserisce nella difesa ferrarese come la lama nel burro. Poco preciso sotto porta, si riscatta con due assist. Protagonista nell’azione del gol, impegna Meret e si inserisce con continuità. Nella ripresa sforna l’assist per Schick. Ottima prova. (Dal 77’ GERSON SV)

Gonalons 7: Serve una gran palla a El Shaarawy a metà primo tempo ma il Faraone non raccoglie. Difende bene, bravo ad alzare il pressing e nel palleggio. Regia ordinata, precisa, pulita. Una delle migliori prove in giallorosso.

Strootman 7: Da un suo recupero la Roma sfiora il gol a metà primo tempo. Entra in qualche modo nella rete del vantaggio, dando la palla a Pellegrini e costringendo poi Vicari all'autogol per fermarlo. Prestazione positiva dell'olandese, soprattutto dal punto di vista fisico Dal 22'st Ünder 6: entra a gara chiusa e amministra i pochi palloni che gli arrivano.

Nainggolan 7: Viene schierato qualche metro più in avanti e si inserisce costantemente tra le linee avversarie. Prova più volte la conclusione dal limite finché non calibra il tiro e trova il gol del 2-0. Recupera parecchi palloni e, nel tempo libero, sforna assist per i suoi compagni. Gran partita, ottimo stato di forma in vista del Liverpool. Dal 28'st Perotti sv.

El Shaarawy 6.5: Ottima la prestazione del Faraone, bene negli inserimenti, bravo a giocare per la squadra, ma troppo sprecone sotto porta. Sfortunato quando di testa colpisce il palo.

Schick 7: Non inizia bene. Perde alcuni palloni, sembra la solita prestazione scialba. Poi, sul finire del primo tempo, inventa una palla per El Shaarawy che sbaglia una delle tante occasioni del match. Questo gli dà un pò di fiducia e, nella ripresa, stacca di testa e batte il portiere facendo esplodere sul suo viso la gioia che non avevamo mai visto quest'anno.

Di Francesco 7: Fa riposare alcuni uomini chiave, tra cui Dzeko, prende i tre punti senza soffrire e tenendo la porta inviolata. Roma forte, autoritaria e in forma. Vittoria stra-meritata e morale altissimo in vista della trasferta ad Anfield. Ottiene il massimo che un allenatore può desiderare prima di affrontare impegni come quello di Anfield. 

Andrea Fagnano