Roma, Pallotta lascia la città

NEWS

Dopo un soggiorno di una settimana nella Capitale, il presidente giallorosso James Pallotta saluta la Roma e lascia la città. In partenza alle 9 dall'aeroporto di Ciampino, il tycoon statunitense raggiungerà Boston con un volo privato, dopo aver assistito alla storica qualificazione alle semifinali di Champions League ai danni del Barcellona e al derby contro la Lazio terminato 0-0. Nel mezzo, tanti appuntamenti istituzionali a tema stadio: tra questi anche il vertice con il Sindaco Virginia Raggi, per fare un punto sullo stato dei lavori, e con l'architetto Dan Meis. Continui anche i meeting riguardanti il merchandising e la questione sponsor presso lo Studio Tonucci, dove non sono mancati gli incontri con il direttore sportivo Monchi, tesi a definire le strategie per il prossimo calciomercato estivo. Non è da escludere, infine, la sua presenza in occasione del doppio confronto europeo con il Liverpool.