Maldini: "Derby? La Lazio ha un grande attacco ma non è favorita"

NEWS

Paolo Maldini, bandiera del Milan, è stato intervistato dai canali social di William Hill ed ha parlato anche del derby di Roma. Queste le sue parole:

Due parole su un altro capitano: Totti…
“Francesco è stato uno dei migliori giocatori italiani di sempre, tecnicamente fortissimo. Ha una storia molto simile alla mia, è sempre rimasto con la Roma. Forse, a differenza mia, non ha avuto la fortuna di vincere così tanto con il proprio club”.

Paragonando l’attacco delle due squadre, la Lazio è favorita in questo derby?
“Direi di no, anche se la Lazio ha un grande attacco. Però la Roma ha giocatori molto in forma, su tutti Dzeko e Ünder, che è la piacevole sorpresa del girone di ritorno”.

La difesa muscolare della Roma riuscirà ad arginare l’estro dell’attacco laziale?
“Credo di sì, ma stiamo parlando comunque di un derby che è importante perché tutte e due le squadre stanno lottando per un posto in Champions. Di conseguenza, anche a livello emotivo, le due squadre sono nella stessa situazione”.

Tra le squadre di testa, la Roma fa pochi gol. Secondo te è una questione psicologica o tattica?
“Io credo che sia più una questione tattica. Con Di Francesco lavorano molto di più sulla fase difensiva e questo ha sicuramente reso il loro attacco meno prolifico”.

Immobile contro la Roma si esalta. Sarà una giornataccia per Alisson?
“Non credo, perché Alisson secondo me è il miglior portiere nel campionato italiano. È anche vero che Immobile è uno dei migliori attaccanti. Sarà una sfida tutta da scoprire”