Klopp: "Roma avversaria più facile? Forse qualcuno non ha visto le due gare contro il Barcellona"

CHAMPIONS LEAGUE

L'allenatore del Liverpool Jurgen Klopp ha rilasciato alcune dichiarazioni al sito ufficiale dei Reds in seguito al sorteggio delle semifinali di Champions contro la Roma. Queste le sue parole:

"Questo è solamente il sorteggio e so che è stimolante, me è una cosa buona perché la notizia più importante è che siamo ancora nella competizione. Qualunque avversario dovremo fronteggiare, direi che c'è sempre una chance perché così è il calcio , quindi c'è una chance contro la Roma. Ma se qualcuno pensa che questo è il sorteggio più facile non posso aiutare queste persone; ovviamente non hanno visto le due partite contro il Barcellona. Il primo 4-1 è stato un risultato che non rispondeva alla realtà della partita, è stato il genio di Messi contro una buona prestazione della Roma. Il ritorno è stato straordinario. Straordinario quello che hanno fatto. Avrebbero probabilmente vinto 4 o 5 a zero, ero davvero impressionato. Non sono mai stato a Roma, nemmeno da turista, quindi sarà una prima volta assoluta per me. Ho giocato contro il Bayern parecchie volte, e mi sono scontrato spesso con il Real. Molto bello quindi, perché non ho mai giocato a Roma. So che è una città splendida, ma non siamo qui per i giri panoramici. Sarà interessante per Salah, ma questo dimostra tutta la qualità della Roma. Tutti conoscono quanto sia stato importante l'impatto di Salah in questa stagione, e hanno giocato questa stagione senza di lui. Cosa avrebbero fatto se Momo fosse stato ancora con loro? Per lui sarà speciale. L'atmosfera sarà importante, e attendo la prima partita in casa ad Anfield. L'atmosfera sarà decisiva anche al ritorno a Roma".