De Rossi 'bomber' ritrovato, non segnava tanto dal 2011/12

APPROFONDIMENTI

Lazio, Milan e Juventus, nel segno di Daniele De Rossi. Chi l'avrebbe mai detto: il biondo di Ostia, solo un gol fino al quarto derby stagionale (peraltro in Europa League), veste i panni da bomber 'ritrovato'.

Con i tre gol consecutivi in campionato, due su rigore e uno su azione (prima volta in carriera), il centrocampista giallorosso tocca quota quattro centri stagionali eguagliando un traguardo dimenticato per molto tempo. È dalla stagione di Luis Enrique, infatti, che il numero sedici non segna così tanto, dato comunque in netto calo rispetto al suo record assoluto sotto la guida di Claudio Ranieri (11 reti nel 2009/10, la prima proprio contro la Juve all'ultima di Spalletti come allenatore della Roma).

Riccardo Cotumaccio