Ancelotti: “Mi auguro che la Roma possa passare. Nazionale? Non è un’ipotesi lontana”

NEWS

Carlo Ancelotti, ex allenatore del Bayern Monaco, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Rai. L’ex tecnico di bavaresi ha parlato di Roma-Shakhtar e del suo possibile sbarco sulla panchina dell‘Italia. Queste le sue parole:

“La Roma gioca una partita difficile, contro una squadra complicata, ma negli ultimi due match ha dato risposte importanti. Sembrava in difficoltà ma con Napoli e Torino ha ritrovato fiducia: mi auguro possa passare, il risultato non è facile, ma abbordabileFuturo? Quello che deciderò ancora non lo so, l’anno sabbatico ad ogni modo sta andando bene. Sto guardando partite, osservando campionati. Non ci sono sostanziali novità dal punto di vista tattico, ma il calcio resta sempre interessante per me. Chiamate da club o nazionale? Diciamo di no! (ride, ndr) E’ ancora un po’ presto per tutti per prendere decisioni definitive. La panchina dell’Italia non è un’ipotesi lontana. Vorrei allenare tutti i giorni e questo è il mio dubbio“.