Shakhtar, Kovalenko: "La Roma non è il peggiore avversario possibile"

CHAMPIONS LEAGUE

Il mese di febbraio riporterà la Roma a giocare in Champions League contro lo Shakhtar Donetsk. Viktor Kovalenko, centrocampista degli ucraini, ha parlato dal ritiro di Dubai del prossimo confronto con i capitolini negli ottavi di finale. "Ho visto diverse partite della Roma, è una seria rivale e ha giocatori forti. Ma per ora ci stiamo preparando per la ripresa del campionato, penseremo dopo alla Champions - le sue parole -. Possibilità per il passaggio del turno? Partiamo da uno 0-0, quindi abbiamo il 50% di possibilità. Anche noi siamo una squadra forte, non ci siamo qualificati agli ottavi per caso. E la Roma non è l'avversario più difficile da affrontare, il sorteggio è andato bene per noi".