Torna a vivere il murale autografato da Totti a Porta Metronia. Il quartiere: “Grazie” (FOTO)

ESCLUSIVE

Il murale dedicato a Francesco Totti in Via Licia, nato alla vigilia del suo addio al calcio e imbrattato più volte, torna a vivere nella notte romana.

L'omaggio, autografato dallo stesso Capitano al rientro dalle sue prime ferie da ex calciatore, è stato oggetto di sfregi e persino appelli. La firma dell'ex numero dieci, protetta successivamente da una lastra di plexiglas, è stata comunque cancellata insieme alla citazione posta in alto: "A difesa di un amore aeterno".

Eppure gli autori, intervistati a luglio da Retesport, non hanno alzato bandiera bianca e per la terza volta si sono armati per dare nuovamente vita alla loro massima manifestazione d'amore: "Per la prima volta abbiamo lavorato in prima serata e non a notte fonda. Questo ci ha concesso di ricevere i ringraziamenti di alcuni passanti". Non solo affetto, ma anche esempio: "Un papà ci ha fermato e ci ha raccontato l'amore del figlio per questo murale, di cui ha una foto in camera. La frase che avete scritto è bella, dà ispirazione ai più piccoli".

R.C.