Roma-Atalanta 1-2, giallorossi in piena crisi

SERIE A TIM

Altri tre punti persi dalla Roma di Eusebio Di Francesco; uno solo nelle ultime tre partite. Subito sotto di due gol e in evidente difficoltà per tutto il primo tempo, il gol di Edin Dzeko non basta a far rialzare la testa ai giallorossi contro un'Atalanta sicuramente in ottima forma ma in 10 uomini dal 45esimo del primo tempo. L'espulsione di De Roon non sposta gli equilibri della partita: la Roma fatica sempre a trovare il gol, sbaglia troppe scelte e manca anche a livello caratteriale. 

L'ingresso di Under e Schick per cercare di far avanzare la squadra si rivela inutile. Per la quarta volta in campionato la Roma non riesce a ribaltare lo svantaggio a firma Cornelios e De Roon e conferma il momento di forte crisi che ha portato la Roma da un'irrefrenabile entusiasmo all'obbligo di dover nuovamente ripensare i propri obiettivi. Fuori dalla Coppa Italia, lontana dalla vetta della classifica e in questo momento persino fuori dalla zona Champions.