Roma-Qarabag, Nainggolan: "Bella soddisfazione, nessuno credeva che potessimo passare il turno"

CHAMPIONS LEAGUE

Al termine della partita contro il Qarabag, il centrocampista giallorosso Radja Nainggolan ha commentato il passaggio del girone di Champions. Queste le sue parole ai microfoni di Mediaset:

Diciamo che il risultato è stato buono, una partita sofferta ma abbiamo meritato. Ci stava soffrire, per nessuno dovevamo passare e siamo arrivati primi, una bella soddisfazione

Prima ora di leggerezza?
Abbiamo cercato di sfondare ma loro erano chiusi, abbiamo avuto la pazienza giusta. Abbiamo fatto una partita giusta, l'importante è esserci qualificati, vedremo come sarà il sorteggio.

Due anni fa i fischi dopo Roma-BATE Borisov. Ora tutta un'altra Roma?
Si e no, comunque quando sei in posizioni di poterti qualificare e in casa ci sono motivazioni in più, oggi è andata bene. Siamo felici ma ora ci concentriamo sul campionato? Il sorteggio? Spero in una partita bella da giocare.

Di chi è il merito?
Non saprei. Nessuno si aspettava un' avvio del genere, è una soddisfazione per tutti. I tifosi ci sono vicini e ci sono buone sensazioni, ne risente anche la piazza