De Rossi: "Mi tengo la prestazione. Chelsea attrezzato per vincere"

GIOVANILI

Il tecnico della Primavera giallorossa Alberto De Rossi ha parlato al termine della partita persa contro il Chelsea: "Partita dai doppi volti? Qualche scoria della scorsa partita l'abbiamo portata dietro. Dobbiamo lavorare, non possiamo dare vantaggi agli avversari. La squadra ha giocato e a volte è stata arrembante. Dobbiamo valutare anche l'avversario: loro sono attrezzati per vincere. Mi tengo la prestazione con un po' di delusione. Potevamo far gol prima. Non siamo stati fortunati. Ci è mancato un po' di tempo per una rimonta che avremmo meritato. Ripartire dal secondo tempo? Sì, ma anche nel primo tempo abbiamo fatto buone cose. Sull'angolo dovevamo essere più attenti. Nel primo tempo abbiamo giocato. Mi tengo una squadra in evoluzione: loro devono capire che sono forti. Il girone di Youth League? Una squadra come la nostra che gioca con tanti giovani e con un impeto importante viene aiutata, a volte, anche un po' dalla fortuna. Il risultato di Madrid contro il Qarabag non ce lo aspettavamo sinceramente. Il destino ci dà ancora un chance importante, ce la giocheremo. Il match di Madrid? Dovremo valutare tante cose, lì abbiamo fatto bene. Potevamo andare in vantaggio. Ora è ancora tutto aperto. Se ci fosse stato un risultato positivo per Madrid sarebbe stato difficile. Non voglio vedere partite come quelle di venerdì. La squadra è forte e deve essere sempre in campo. Sul resto faremo le nostre considerazioni".