Lega Serie A, niente accordo sulla riforma dello statuto. Domani il commissariamento

SERIE A TIM

Domani la Lega Serie A verrà commissariata dalla Federcalcio. Anche l'assemblea di oggi a Milano, si legge da gazzetta.it, si è conclusa con un nulla di fatto: i 20 club del massimo campionato non hanno trovato un accordo sulla riforma dello statuto, e di conseguenza non si è nemmeno proceduto con le votazioni per eleggere presidente e altri ruoli vacanti dopo la scadenza del quadriennio olimpico. La Figc aveva concesso tre settimane di tempo alla Lega per rinnovare i propri organi. Il tempo ora è scaduto, domani il consiglio federale ne prenderà atto e nominerà un commissario per la Serie A.