Prima Pagina RS: Roma, accademia del calcio a Bologna. Kumbulla, solo crampi. A pranzo il sorteggio dei 16° d'Europa League

RASSEGNA STAMPA

PRIMA PAGINA RETE SPORT - Un pomeriggio d'alta scuola, per rimettersi in carreggiata e continuare a correre. La Roma di Paulo Fonseca - in tribuna per squalifica - guidata dalla panchina attraverso la viva voce di Nuno Campos ha letteralmente asfaltato il Bologna di Mihajlovic, con 5 reti nei primi 45 minuti. Un piccolo record per gli uomini di Fonseca, visto che non accadeva dal 1931.

A segno tutti i tenori giallorossi: Mkhitaryan, Dzeko, Pellegrini (prima rete stagionale e 13° marcatore del 2020) e Veretout. Manca all'appello la rete di Spinazzola (annullata per fuorigioco) ma l'esterno giallorosso si consola con due assist vincenti. La corsa alla Champions dei giallorossi dunque prosegue, nonostante qualche nuovo acciacco: Marash Kumbulla è stato costretto al cambio intorno al 60'. L'albanese ha avvertito un fastidio alla coscia sinistra, addebitabile a dei crampi, ma sarà comunque valutato nei prossimi giorni e potrebbe esser lasciato a riposo contro il Torino. Si scalda dunque Chris Smalling, pronto a tornare titolare dal 1' minuto.

Oggi il sorteggio dei 16° di finale d'Europa League (Ore 13:00 a Nyon): pericoli Lille, Real Sociedad, Salisburgo e Benfica per i giallorossi.