PRIMA PAGINA ReteSport: Il Real blocca Mayoral e offre Jovic. Oggi il nuovo Cda di Friedkin. Smalling-Roma promessa di matrimonio

RASSEGNA STAMPA

PRIMA PAGINA RS - Si scalda il mercato giallorosso, tra trattative che sfumano e nuove idee che nascono a 6 giorni dalla dead-line della finestra estiva. Nella notte tra Madrid e la capitale sono andate in scena una serie di riunioni a distanza che hanno partorito una novità, anticipata dai media spagnoli ieri sera. Zidane ha scelto di trattenere Borja Mayoral - entrato domenica è protagonista di un rigore procurato - per cedere l’attaccante serbo Luka Jovic, ex Eintracht Francoforte, che guadagna 4,5 milioni. Possibile operazione in prestito oneroso per una stagione, si attende la risposta giallorossa in giornata per coprire finalmente la casella del vice-Dzeko.

Sul difensore si attende nelle prossime ore un ultimo tentativo per Smalling: a questa mattina nessuna nuova offerta della Roma è stata recapitata a Manchester, ma la Roma si fa forte di una promessa fatta dal calciatore a Fonseca e Fienga: se la società si avvicina ai 15 milioni complessivi di bonus, si spera di strappare il sì definitivo dei Red Devils.

Sul fronte societario, oggi nuovo Cda del club: rescisso il contratto con Baldissoni, a rischio anche Zubiria e Gombar dopo l’addio di Longo. Il nuovo consiglio d'amministrazione del club sara composto dai Friedkin (Dan e Ryan), Fienga, Watts, Williamson, Analaura Dunkel, Benedetta Navarra, Pellegrini e Ines Gandini. Il 40% del cda deve essere composto da consigliere donne per legge. La nuova proprietà lavora sul comparto marketing per tentare di accrescere le entrate da sponsor. Iqoniq, marchio apparso contro la Juve sulle maniche delle maglie da gara, verserà nelle casse giallorosse circa 2 milioni di euro.