PRIMA PAGINA RS: Fonseca in bilico, spunta Allegri. Milik, è gelo Fienga-ADL e Dzeko vuole la Juve

RASSEGNA STAMPA

PRIMA PAGINA RS - Da una parte il pareggio di Verona potrebbe aver riaperto il fronte panchina della Roma. Il mercato e l'intricata situazione Milik-Dzeko dall'altra. Sono questi i principali argomenti affrontati questa mattina dai quotidiani in chiave giallorossa. 

La suggestione Max Allegri torna prepotentemente di moda a causa di una battuta dell'ex tecnico bianconero nel corso del programma 'Ballando con le Stelle': "La Roma? Vediamo non si sa...". In realtà secondo Il Tempo e il Messaggero, la società giallorossa avrebbe avuto già dei contatti diretti e indiretti con il toscano e sarebbe lui in pole per la sostituzione di Fonseca. La seconda opzione potrebbe essere Maurizio Sarri, con l'arrivo di Paratici nel ruolo di ds (offerto un triennale da 2 milioni a stagione). Terzo Rangnick: l'ex manager del gruppo Red Bull, ha incontrato Friedkin (su suggerimento dei dirigenti rossoneri  vicini al gruppo Elliot) qualche giorno dopo il closing e il texano sarebbe rimasto fortemente impressionato dal tedesco.

Sul fronte mercato tutto ruota intorno ad Arek Milik: la Roma ieri ha smentito con una nota ufficiale qualsiasi illazione sulle condizioni fisiche del centravanti, che resta l'obiettivo primario per sostituire Dzeko diretto alla Juventus. I bianconeri - abbandonata ufficialmente la pista Suarez - sono pronti ad alzare l'offerta portandola a 17 milioni e il bosniaco spinge per questa soluzione. A bloccare lo scambio è l'impasse tra Napoli e Roma. Sono due le versioni in voga: da una parte quella de il Tempo di una richiesta di sconto della Roma sul valore dei bonus del polacco (5 milioni); dall'altra quella di Messaggero e Gazzetta dello Sport secondo cui Fienga avrebbe chiesto un prestito biennale e non più annuale. A monte resta il contenzioso sulle pendenze economiche tra Milik e De Laurentiis non ancora risolto.

Per la difesa Smalling resta l'obiettivo prioritario, sulla scorta anche delle dichiarazioni di Fonseca e l'alternativa è Marcao del Galatasaray: offerti 13 milioni al club turco che ne vuole 15.