Verona-Roma 0-0 - Finisce in parità: giallorossi spuntati e imprecisi

PARTITE

Davanti agli occhi del neo proprietario Ryan Friedkin, la Roma di Fonseca fa il suo esordio assoluto nel massimo campionato di Serie A contro l'Hellas Verona di Juric.

LE FORMAZIONI:

VERONA 3-5-2 Silvestri, Cetin, Empereur, Gunter; Faraoni, Veloso, Tameze, Danzi, Di Marco; Zaccagni, Di Carmine
A disp.: Berardi, Dawidovicz, Ruegg, Bocchetti, Badu, Benassi, Barak, Stepinski, Favilli, Tupta
All.: Juric

ROMA 3-4-2-1 Mirante, Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Pedro, Mkhitaryan
A disp.: Pau Lopez, Boer, Calafiori, Kumbulla, Santon, Villar, Kluivert, Perez, Dzeko, Antonucci
All.: Fonseca

Arbitro: Chiffi. Assistenti: Preti - Rossi. IV uomo: Giua. VAR: Irrati. AVAR: Tolfo.
 

MARCATORI:
CARTELLINI: Danzi, Di Carmine

-----------------------------------------------------------------------------

88' - Fuori Diawara, dentro Villar

85' - Traversa incredibile di Spinazzola che dai trenta metri stoppa e colpisce di mezzo esterno, legno anche per i giallorossi

81' - Clamoroso incrocio dei pali colpito da Di Marco con un tiro-cross

77' - Kluivert per Pellegrini

74' - Grande parata di Silvestri sul destro secco di Pellegrini dal limite dell'area

71' - Santon per Karsdorp

65' - Occasione Verona con Tameze che pesca Di Carmine tutto solo in area, colpo di testa sul fondo. Dentro Barak per Tameze, Ruegg per Gunter

59' - Verticalizzazione di Pellegrini per Pedro che rientra sul mancino dal vertice dell'area destro, tiro a giro palla alta

54' - Incursione di Faraoni che si infila centralmente, salta Mirante e calcia da posizione impossibile quasi sul fondo pallone che scorre davanti alla porta senza deviazioni di compagni

Inizia la ripresa

Fine primo tempo

44' - Verona vicinissimo al vantaggio: uno-due Faraoni-Tameze, con quest'ultimo che calcia ma trova la deviazione di Mirante sulla traversa, poi Di Carmine a volo d'angelo palla alta

38' - Ancora Roma vicinissima al gol con Mkhitaryan che parte sul filo del fuorigioco, entra in area e calcia in diagonale ma Silvestri salva col piede

33' - Clamorosa opportunità Roma: Spinazzola scatenato lascia sul posto Denzi, pallone rasoterra per Pedro che di piatto a botta sicura non trova la porta

30' - Punizione di Veretout dai trenta metri, deviata in angolo da Silvestri

27' - Risponde il Verona con Tupta che si ritrova il pallone dopo una deviazione all'altezza del dischetto, conclusione col piatto debole tra le mani di Mirante

24' - Grande occasione Roma costruita da Spinazzola, che salta un uomo crossando dal fondo, Mkhitaryan col mancino pallone sul fondo

19' - Cambio nel Verona: Lovato per Empereur

16' - Ci prova Pedro con una conclusione dal limite dell'area, pallone alto

10' - Pericolosi i giallorossi con una punizione di Pellegrini su cui Mancini viene anticipato sotto porta in angolo.

2' - Subito pericolosa la Roma con una conclusione di Diawara, alta sul fondo