Dzeko-Milik, affari in stallo: il blocco è di De Laurentiis. La situazione

CALCIOMERCATO

De Laurentiis blocca il doppio scambio Milik-Dzeko, tenendo in scacco Roma e Juventus. Tarda infatti ad arrivare l’accordo tra il centravanti polacco e il patron del Napoli su alcune pendenze economiche che, nel complesso, ammontano a quasi 1 milione di euro. Per questo l’affare con la Roma è in standby, nonostante fosse stato tutto definito tra Roma-Napoli e tra Roma e il calciatore.

Bloccatasi – per il momento – la trattativa tra la Roma e Milik, anche l’operazione che porterebbe Dzeko alla Juve è stata interrotta: i giallorossi, prima di privarsi del bosniaco, vogliono essere certi di aver trovato il giusto sostituto. Difficilmente si sbloccherà allora nel weekend, con la chiusura delle due operazioni che dovrebbe quanto meno slittare, nella migliore delle ipotesi, di qualche giorno.