L’agente di Schick: “Patrik ha scelto la Roma per giocare. Al Napoli non c’era spazio per lui”

CALCIOMERCATO

Bruno Satin, agente di Patrik Schick insieme a Pavel Paska, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul suo assistito ai microfoni di Radio Kiss Kiss. Queste le parole del procuratore, che spiega in particolare il rifiuto al Napoli in favore della Roma: “Il ragazzo ha scelto la possibilità di giocare. Sia lui che noi abbiamo ritenuto che alla Roma aveva le maggiori possibilità di essere protagonista. Avevo detto a Giuntoli ‘Se vendete Milik, ne parliamo’, ma Cristiano non ha mai pensato a questo. Il Napoli è troppo forte davanti e non c’era spazio per Schick“.