Fienga: “Non pensiamo a Petrachi e al mercato. Proveremo a tenere i big con un progetto valido”

NEWS

Prima della partita con la Sampdoria, l’amministratore delegato della Roma Guido Fienga è intervenuto ai microfoni di Sky. Queste le sue parole:

FIENGA A SKY SPORT

Come sta la squadra?
L’abbiamo vista dalla ripresa e durante il lockdown. Ho avuto già modo di commentare, ma i ragazzi sono stati perfetti durante la quarantena seguendo gli allenamenti. C’è sempre stata concentrazione massima e la rosa è completa. La concentrazione è massima e l’obiettivo ora è il campionato ed entrare in Champions League.

Come definisce il momento societario della Roma?
Pensiamo solo al campionato. E’ un momento in cui siamo a sei punti dall’Atalanta e pensiamo solo a scavalcarla. Allenatori, dirigenti e calciatori sono compatti per questo obiettivo.

Le operazioni in uscita serviranno a tenere Pellegrini e Zaniolo?
Parlare ora del mercato è prematuro. Sul tema del trattenere i giocatori non lo facciamo con temi economici ma con un progetto che convinca in campioni che abbiamo a rimanere.

Smalling e Mkkhitaryan?
Non è un mistero che ci piacerebbe tenerli e siamo contenti di quanto fatto fino ad ora. Io li lascerei lavorare e concentrarsi per la fine di questo campionato.