Zaniolo: "Due o tre settimane e torno"

RASSEGNA STAMPA

(Il Corriere dello Sport - J. Aliprandi) - Conto alla rovescia alla ripresa del campionato, la Roma sta scaldando i motori per farsi trovare pronta al match del 24 giugno contro la Sampdoria. Mancano sei giorni alla gara, Fonseca sta dettando gli ultimi accorgimenti per centrare i tre punti e riprendere l’inseguimento all’Atalanta quarta in classifica. Niente più riposo fino a mercoledì, il tecnico ha tolto la consueta domenica libera chiedendo uno sforzo in più ai suoi per rimanere concentrati esclusivamente sul campo.

[...] Anche ieri Mancini, Pellegrini e Pau Lopez hanno lavorato individualmente. Nei prossimi giorni il difensore tornerà ad allenarsi in gruppo e sarà tra i titolari di mercoledì, il centrocampista (così come Mkhitaryan) ha un leggero affaticamento muscolare ma potrebbe rientrare tra i convocati, mentre Pau Lopez è ancora in dubbio per la microfrattura al polso sinistro. Il 22 giugno alle 19 la squadra scenderà di nuovo in campo all'Olimpico quattro mesi dopo l'ultima gara giocata contro il Lecce: un allenamento che servirà a ritrovare confidenza con il terreno ma anche per provare a giocare con lo stadio vuoto.

[...]Scalpita anche Nicolò Zaniolo che sta proseguendo la sua preparazione atletica dopo l’intervento al crociato. Entro dieci giorni il talento giallorosso potrà riprendere ad allenarsi con i compagni per riuscire a strappare una convocazione nella sfida del 15 luglio contro il Verona: «Due-tre settimane e torno», ha dichiarato ieri Zaniolo, vero e proprio valore aggiunto per Fonseca in campionato ma anche in Europa League. La Uefa infatti ha comunicato che i club potranno registrare altri tre giocatori, per un totale di 25 elementi: Zaniolo e Zappacosta potranno quindi essere inseriti nella lista per la gara contro il Siviglia.