Figc, pool della Procura Federale per verificare il rispetto dei protocolli negli allenamenti

NEWS

La Figc ha attivato un pool ispettivo della Procura Federale che dovrà verificare il rispetto dei protocolli nelle sedute di allenamento dei club professionistici. Ad annunciarlo in una nota è stata la stessa Figc: “Attivato da oggi un pool ispettivo della Procura Federale, con il compito di verificare il rispetto delle indicazioni contenute nei Protocolli sanitari della Federazione, così come approvati dalle autorità di Governo. Il pool, alle dirette dipendenze del Procuratore, verificherà che gli allenamenti dei club professionistici ad oggi individuali e dal ‪18 maggio di gruppo, vengano svolti secondo quanto previsto dai Protocolli indicati”. 

Stamattina sul “Corriere della Sera” l’indiscrezione su allenamenti collettivi (partitelle di tre contro tre) nella Lazio di Inzaghi a Formello, che avrebbero anticipato l’ok alle sedute di gruppo e non più individuali previste però per lunedì 18 maggio.