Spadafora: “Ripresa allenamenti? Decideremo a giorni”

NEWS

"Ho ascoltato con grande attenzione le diverse posizioni emerse e nei prossimi giorni, dopo un confronto con il Ministro della Salute e il Comitato tecnico scientifico, emaneremo le disposizioni aggiornate in merito alla possibilità e alle modalità per una ripartenza degli allenamenti”. Così in una nota il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, ufficializza la notizia del rinvio della decisione, dopo la videoconferenza con le componenti del calcio per la possibile ripresa degli allenamenti. La riunione, in videoconferenza, è durata due ore - dalle 12 alle 14 - e ha permesso, si sottolinea dal ministero, "di approfondire gli aspetti legati alla possibile ripresa degli allenamenti nella massima sicurezza per atleti e tecnici delle società sportive".

Alla riunione hanno partecipato per la Figc il presidente, Gabriele Gravina, il vicepresidente vicario, Cosimo Sibilia, e il segretario generale, Marco Brunelli; i presidenti delle tre Leghe Paolo Dal Pino (serie A), Mauro Balata (B) e Francesco Ghirelli (Lega Pro); i presidenti dell'Assocalciatori, Damiano Tommasi, dell'Assoarbitri, Marcello Nicchi, e dell'Assoallenatori, Renzo Ulivieri; e infine Maurizio Casasco, presidente Federazione Medico Sportiva, Paolo Zeppilli, presidente Commissione Medico Scientifica della Figc, e Francesco Vaia, esperto della Commissione.