Mirante, lesione al menisco: out un mese

NEWS

Altre brutte notizie per la Roma di Paulo Fonseca, costretta a fare a meno di Antonio Mirante per circa un mese. Durante l’allenamento di lunedì il portiere ex Bologna ha avvertito il riacutizzarsi di un vecchio problema al ginocchio sinistro. Mirante questa mattina è stato sottoposto a una risonanza di controllo e a una successiva valutazione con il Professor Mariani a Villa Stuart che ha confermato una lesione del menisco mediale con indicazione ad una meniscectomia mediale selettiva artroscopica. L’intervento effettuato stamattina è riuscito perfettamente. Il calciatore comincerà domani il protocollo riabilitativo, ma sarà costretto a rimanere fermo per circa trenta giorni