Igor Zaniolo: "Europei? Lui ci tiene, ma è normale che ci siano dei tempi. Bisogna andarci sempre con i piedi di piombo"

NEWS

Igor Zaniolo, papà di Nicolò, ha parlato a Villa Stuart dello stato d’animo del figlio, che è apparso subito molto determinato: “Europei? Lui ci tiene, ma è normale che ci siano dei tempi. Se questi tempi lo consentiranno bene, altrimenti se ne farà una ragione. Parliamo di un periodo tra i 5 e i 6 mesi, bisogna andarci sempre con i piedi di piombo. Ora deve pensare a rimettersi, poi piano piano penserà magari anche agli Europei. Ma la prima cosa è stare bene. Domani comincia la riabilitazione, poi ci sarà un iter, che non conosco nel dettaglio, ma sicuramente sarà tanta fisioterapia. Ora scalpita un po’, ma bisogna tenerlo calmo”.