Roma, con Pellegrini l'attacco vola: ecco i numeri

RASSEGNA STAMPA

L'impatto di Lorenzo Pellegrini, dopo il lungo infortunio, è stato devastante. Sei degli ultimi nove gol della Roma sono nati dal piede del numero 7 e, con lui in campo, sono arrivate 7 vittorie e 2 pareggi in 10 gare. Una media monstre che lo colloca al primo posto della serie A con 3,6 passaggi chiave a partita. Ne beneficiano soprattutto Kluivert (3 gol su 5 con Pellegrini) e Dzeko (7 su 8) che con Lorenzo ha un rapporto calcistico diverso dagli altri. Ora, scrive Leggo, va cambiata anche la situazione contrattuale del centrocampista di Cinecittà. In primis eliminando la clausola rescissoria da 30 milioni che Lorenzo non ha mai sfruttato pur avendo sul tavolo le offerte di Manchester UnitedJuventusChelsea e Inter. Poi estendendo la durata dal 2022 al 2024 con relativo aumento di stipendio da 1,7 a 3 milioni più bonus a stagione.