Canovi: "Schick? Lesi gli interessi del giocatore. Se la Roma lo prende fa un affare"

ESCLUSIVE

Dario Canovi, avvocato e procuratore che lo scorso anno curò in prima persona la trattativa tra il club capitolino e lo Sparta Praga  per portare Schick a Trigoria è intervenuto ai microfoni di Rete Sport: 

Schick? Con me la Roma non si è fatta sentire, non so se ha contattato direttamente la Sampdoria. Mi auguro che i giallorossi siano tra le squadre citate da Ferrero in corsa per prenderlo”. Così ha aggiunto ai microfoni di Romanews.eu - Credo che sia uno dei pochi veri grandi campioni del prossimo futuro. Chi lo prenderà farà un grande affare”. A margine, anche alcune battute sull’ultimo acquisto di Monchi, Cengiz Ünder“Attenzione a questo turco.  è sottovalutato come acquisto, può diventare un giocatore importante. Se ne parla molto bene negli ambienti calcistici ed era seguito da moltissimi club di prima fascia. L’esserci arrivata prima per la Roma deve essere motivo di vanto”.