Carica Pallotta: "Mai avuta una Roma così forte"

TIFOSI

Corriere Dello Sport (R.Maida) – Non ho mai avuto una squadra così forte. Guardando negli occhi il suo staff, negli uffici di Londra dove ha ospitato la Roma quasi al completo, James Pallotta non intendeva ridimensionare Spalletti e tutti coloro che non lavorano più per lui, né riferirsi al valore tecnico di un parco calciatori che andrà ancora coltivato. Ma con queste parole così definitive voleva dare il benvenuto ufficiale al gruppo di persone a cui ha affidato il futuro del club.

L’INCONTRO – Non è stato un saluto e basta, la visita di Eusebio Di Francesco.Semplicemente perché Pallotta lo conosceva già. Lo aveva incontrato altre quattro volte prima di decidere che sì, era l’uomo giusto per la Roma, convinto dal suo stile dopo aver registrato positivamente le referenze di Monchi e Baldissoni, che ieri erano naturalmente presenti al meeting inglese. E’ stata piuttosto una riunione operativa, in cui Di Francesco è stato informato ufficialmente dei programmi della società nel breve e nel medio periodo. Non solo mercato, quindi, ma strategie macroeconomiche a lunga scadenza.