[VIDEO] - Rosella Sensi: "Contenta che in società ci siano persone capaci e appassionate come Ranieri, Totti e Conti"

ESCLUSIVE

Rosella Sensi, ex presidente della Roma prima della gestione americana, è intervenuta ai microfoni di Retesport

Come giudica il Ranieri-bis?

"Stimo molto Claudio Ranieri, così come stimo Eusebio Di Francesco. Quando ha vinto col Leicester gli ho fatto i complimenti. È molto attaccato ai colori così come Eusebio".

Che impressione le fa Totti dirigente?

"Dopo due anni ancora non riesco a vedere Totti seduto in tribuna come dirigente. Daniele De Rossi lo vedo più allenatore, come carattere. Francesco (Totti, ndr) ha una timidezza che a volte nasconde le sue qualità".

Pensa che sia meglio affidarsi a persone come Ranieri, Totti e Bruno Conti?

"Credo che nel calcio non ci siano cose semplici, soprattutto nella Roma. Sono contenta che nella società attuale ci siano persone capaci e appassionate come Ranieri, Totti e Bruno Conti".

Che consigli darebbe alla nuova proprietà?

"Non voglio dare consigli alla nuova proprietà, perché sono una tifosa. A me sono stati dati consigli sbagliati, mi auguro solo che ci sia senso di responsabilità nei confronti dei tifosi. Forza Roma sempre!"